Gli Schellaträgar

Gli Schellaträgar, rappresentanti delle sei frazioni e custodi della campana, diventano ambasciatori cimbri con il compito di dare il benvenuto agli ospiti dal mondo.

Gli Schellaträgar

Gli Schellaträgar, rappresentanti delle sei frazioni e custodi della campana, diventano ambasciatori cimbri con il compito di dare il benvenuto agli ospiti dal mondo.

La Schella

la Schella è il campanone delle vacche, in HZ è utilizzato per simboleggiare il “tempo alto”, il tempo di festa e prende ispirazione anche dall’uso della schella che si faceva per scacciare l’inverno e dare il benvenuto alla bella stagione, in un’altra festa caratteristica che si perde nella notte dei tempi ma ancora oggi presente nella nostra comunità, che si chiama Schella Marz (o)

La Schella

la Schella è il campanone delle vacche, in HZ è utilizzato per simboleggiare il “tempo alto”, il tempo di festa e prende ispirazione anche dall’uso della schella che si faceva per scacciare l’inverno e dare il benvenuto alla bella stagione, in un’altra festa caratteristica che si perde nella notte dei tempi ma ancora oggi presente nella nostra comunità, che si chiama Schella Marz (o)